L’attenzione crescente per i temi della moda circolare non può distrarre la filiera dalla sicurezza chimica: la nuova parola d’ordine è safe & circular. Molteplici RSL, matrici di rischio per materiali, età, uso, ecc., limiti multipli e aggregazioni di sostanze, test e ancora test. Anche nell’era di ZDHC siamo ancora lontani dall’armonizzazione della gestione chimica. 

C3.tools semplifica la verifica di conformità alle RSL dei clienti, consentendo in pochi click di valutare, a partire dai test di laboratorio o dalle proprie certificazioni, la conformità ai vari protocolli di sicurezza chimica e alle P-RSL e M-RSL dei marchi della moda.Questo, in sintesi, il contenuto dell’articolo pubblicato sul n.98 di agosto/settembre della prestigiosa rivista britannica. C3.tools si conferma come lo strumento semplice, rapido, affidabile ed economico che mancava per la gestione in autonomia della chimica.   

La vita per i fornitori è sempre più complicata. C3.tools la semplifica.

Qui l’articolo pubblicato su Ecotextile News

Qui l’articolo in italiano

Qui la demo di c3.tools

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui