Home Chi siamo

Chi siamo

Sustainability-lab.net è un progetto indipendente sostenuto da Blumine srl.

Dal 2010, sustainability-lab.net racconta l’attualità, gli studi, le ricerche e le opinioni sulla sostenibilità nella filiera della moda, dai materiali ai processi industriali fino ai marchi e al retail.

In 10 anni abbiamo pubblicato oltre 1.300 articoli e distribuito una newsletter mensile che raggiunge oltre 3.500 lettori.
La nostra missione è registrare i cambiamenti e dare conto dell'evoluzione, delle innovazioni, delle pratiche che gravitano intorno ai principi della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile nella filiera della moda.

La nostra attenzione è rivolta alla ricerca e alle imprese che uniscono innovazione, sostenibilità e creatività, alla sperimentazione di nuovi modelli di business, nuove tecnologie, nuovi materiali e nuovi prodotti che sono alla base del cambiamento.

La moda, il design e l'industria hanno fatto grandi passi in avanti, ora però serve un approccio scientifico rigoroso e una valutazione anche critica delle effettive performance di sostenibilità dei nuovi prodotti, processi e modelli di business. Il greenwashing (1) è grave tanto se è volontario, quanto se è involontario, generato da false convinzioni sulle caratteristiche dei materiali e dei processi.

Il nostro riferimento sono i 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Ci occuperemo soprattutto, ma non esclusivamente di:

Il nostro riferimento sono i 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Ci occuperemo soprattutto, ma non esclusivamente di:

Istruzione di qualità

Attraverso il trasferimento di conoscenze intendiamo contribuire ad accrescere le competenze necessarie a promuovere lo sviluppo sostenibile e ad adottare modelli di business sostenibile,

Lavoro dignitoso e crescita economica

La filiera della moda è globalizzata e attiva supply chain in aree povere del mondo. La nostra azione informativa e di sensibilizzazione punta a supportare e valorizzare le filiere etiche e solidali

Consumo e produzioni responsabili

Vogliamo aiutare le imprese ‘a fare di più e meglio’ sulla strada della riduzione dei consumi e delle emissioni e dell’ecodesign


(1) "Il greenwashing è una strategia di marketing che sfrutta il crescente interesse pubblico per le questioni ambientali per fare affermazioni false o fuorvianti sulle pratiche e i prodotti di un'azienda. Per creare un'immagine aziendale favorevole, i messaggi positivi vengono comunicati in modo selettivo, senza la piena divulgazione delle questioni correlate." (Fonte: ns traduzione da: Lyon, T.P. & Maxwell, J.W. (2011). Greenwash: Corporate Environmental Disclosure Under Threat of Audit. Journal of Economics & Management Strategy, 20 (1), pp. 3-41, p.5., citato in "Vogue Sustainability Glossary"


Iscriviti per ricevere gratuitamente la newsletter mensile di sustainability-lab.






Le informazioni con * sono obbligatorie